Aidos – Workshop

Collaboriamo con Aidos dal 2008, anno in cui si è deciso  di realizzare in Burkina Faso il primo progetto comune di formazione, rivolto a giornalisti e operatori di ong e associazioni  locali, che aveva al centro i temi della Campagna per la lotta alle mutilazioni genitali femminili (MGF) e l’impiego del mezzo radiofonico. Il progetto “Abbandonare le MGF in modulazione di frequenza! Abandoning FGM on FM! Abandonner les MGf su MF!”, promosso da Aidos, si è svolto in tre fasi e ha visto la partecipazione di numerosi attori locali.
Da questo progetto pilota è derivata la collaborazione successiva e i progetti realizzati in altri paesi – Burkina-Faso, Senegal, Kenya, Tanzania, Mali. Dal primo primo laboratorio di formazione è scaturita la produzione del primo CD, contenente vari programmi radiofonici trasmessi poi in diverse radio locali.

Notiziari, spot, interviste, e il primo audio documentario sul tema: “Stop aux MGF sur FM!  La radio au service de l’abandon des mutilations genitales feminines”

In modo analogo anche successivamente sono stati prodotti audiodocumentari in lingue locali e spot sul tema, ritrasmessi nelle radio locali e proposti in Italia in occasione di ascolti collettivi. Nel corso dell’ultimo  workshop di formazione, nel 2015, è stato anche realizzato un manuale formativo, una guida per principianti per la realizzazione di audiodocumentari.

Femmes en marge è uno degli audiodocumentari prodotti in occasione del workshop per 16 giornalisti radiofonici burkinabe e maliani che Andrea Cocco e Elise Melot hanno condotto in Burkina Faso nel mese di novembre 2011.

Hanno diretto i workshop di formazione i soci: Marcello Anselmo, Andrea Cocco,  Anna Maria Giordano, Ebe Giovannini, Elise Melot, Jonathan Zenti.

 

  • ALtTExt