Premio Marco Rossi 2012

Circa 30 fra servizi giornalistici, approfondimenti e documentari i lavori presentati quest’anno alla terza edizione del Premio Marco Rossi. La giuria preseduta da Marino Sinibaldi ha assegnato il primo premio assoluto alla produzione indipendente “Abruxia”, di Giuseppe Casu e Gianluca Stazi.
 
Per la categoria A (Servizi d’informazione) la vincitrice è Benedetta Aledda con “Spalatore di neve offresi“, in onda su Radio Città del Capo (Bologna).
 
Per la categoria B (Approfondimenti) si è aggiudicata il premio Cinzia Franceschini con “Terra“, prodotto da Radio Popolare Roma.
 
Per la categoria C (Documentari, inchieste, reportage) il premio è stato assegnato a “Gente di mare“, prodotto e realizzato da Marcello Anselmo.
 
Menzione speciale a Alessia Rapone con “Parole in cuffia“, a Magica Fossati e Marina Freri con “Bye Bye Italy” e ad Agnese Franceschini con “Al lavoro”.